martedì 3 maggio 2016

Quando è vizio, è vizio! Biscotti. Ancora.



In un sabato pomeriggio, affranta dall'aver trovato indesiderate creaturine dentro un pacco di farina che mi aveva regalato la mia socia Silvia, e proprio mentre mi accingevo a preparare i suoi biscotti, ho dovuto compensare l'immenso dispiacere di dover gettare nel secchio della spazzatura un pacco di farina.
Come?
Impastando altri biscotti! :-DDDDD
Era da un po' di tempo che volevo provare questa frolla (che a me le frolle con l'uovo intero mi piacciono così tanto, perché non sto lì a riposar barattolini di albumi che poi non sempre riesco a riciclare).
Presto fatto!
In un lampo ho fatto l'adunata degli ingredienti sul tavolo della cucina; subito dopo ho messo il burro nel micro per portarlo a temperatura ambiente, farina e zucchero erano sulla bilancia, il piano di marmo luccicante e pronto per impastare e, per finire,  250 formine tagliapasta tutte sparpagliate che sembravano urlare: "prendi me, prendi me, prendi me! No, zitta tu! Oggi tocca a me! No a me!"
Mentre cercavo di dissipare i dissapori, di separare quelle che si erano accapigliate e di ordinarle per forma e dimensione, una delle più piccole, se pur quasi invisibile, attira la mia attenzione. :-DDDDD
Ma distolgo subito lo sguardo per andare a prendere le uova in frigorifero e, in quei due passi, la folgorazione! Quasi come San Paolo sulla via di Damasco (non volermene San Paolo se ti ho disturbato eh?).
Nella mia testa i biscotti avevano già preso forma e colore!


La ricetta della frolla, la riporto pari pari dal blog di Adriano che ringrazio.

Ingredienti:

400 g di farina 0
100 g di fecola di patate
250 g di burro appena morbido
150 g di zucchero a velo
100 g di uova intere
10 g di succo di limone
3 g di lievito
3 g di sale
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
zeste grattugiate di un limone
farina di riso per lo spolvero
colorante rosso in gel


Riassumo brevemente alcuni passaggi fondamentali di uno dei diversi metodi d'impasto per una frolla:
sabbiatura della farina con il burro, per far sì che venga "impermeabilizzata"; questa operazione ci aiuta a far sì che non si sviluppi il glutine, nemico assoluto di una frolla leggera, porosa e friabile.
mescolamento degli altri ingredienti in polvere (zucchero, semi di vaniglia, zeste di limone qualora previste)
inserimento degli ingredienti liquidi (solitamente uova ed eventuali aromi in forma liquidi )
Così facendo i tempi di impasto sono ridotti al minimo, e con essi la possibilità di formazione del glutine. ;-)

Setacciare farina, fecola e lievito su un piano di lavoro (il marmo sarebbe ideale) e mescolare
grossolanamente con le mani per omogeneizzare gli ingredienti; tagliare il burro a pezzetti e, con un tarocco lavorare (come per un battuto) fino ad ottenere un composto sbriciolato finissimo.
Unire lo zucchero a velo, le zeste di limone e mescolare per poi formare una fontana.
Versare al centro l'uovo sbattuto con il sale, il succo di limone e mescolare inizialmente con una forchetta, poi procedere con il tarocco fino a che la farina venga completamente assorbita e con le mani si riesca a formare un panetto.
Infilare l'impasto ottenuto in un sacchetto tipo quelli da freezer e riporre in frigo per 4-5 ore (24 sarebbero ideali).
Trascorso il riposo tirare fuori il panetto di frolla dal frigo e lasciarla acclimatare per un quarto d'ora (in estate non c'è bisogno); staccare una piccola porzione di impasto ed aggiungere qualche goccia di colorante fino ad ottenere l'intensità di colore desiderata.
Stendere l'impasto bianco e quello colorato ad uno spessore di 5-6 mm e procedere con la formatura dei biscotti nella forma che preferite.
Accendere il forno a 180° e cuocere per circa 12-15 minuti o fino a quando i bordi non inizieranno a colorire.


Quelli che sfornerete saranno dei biscottini deliziosi.
Ideali da sgranocchiare a tutte le ore, oppure pronti per essere regalati alle nostre mamme visto che tra pochi giorni sarà la loro festa!
Questa frolla è veramente spettacolare: delicatissima nel sapore, burrosa senza essere stucchevole, profumata al punto giusto e dalla consistenza friabile che si scioglie in bocca!
Ah! Se ve ne avanza un po' (che con questa dose ci viene una montagna di biscotti) , conservatela pure in congelatore e spostatela in frigorifero 24 ore prima del suo nuovo utilizzo!
Si mantiene benissimo, sia nel sapore che nella lavorabilità, ed oltre tutto è una gran comodità tenerne una scorta bella e pronta in freezer! ;-)

A presto! :-)))))))))
Maria Teresa

Siate lieti, sempre! 








45 commenti:

  1. Spero che tu sia come il lupo che il vizio non lo perde, guai a te se smetti di fare biscotti! Guarda che robe che tiri fuori. Ma quanto sono belli e quanto sei brava tu! ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Silvietta mia!!
      Non ti nascondo che il tuo commento ha regalato un raggio di sole in più alla giornata di oggi! :-))))
      Va bene, prometto che continuerò a biscottare e ti dirò di più... ho appena fatto altre due scoperte "home made" per niente male!!
      Spero di riservarti un'anteprima al più presto! ;-)
      Baciottolo! :-*

      Elimina
  2. Questi sono dei capolavori, non semplici biscotti.
    Sei un artista!!!!! Complimenti
    Bacioni Alessandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahhahahahahahahaaahahaa, senti chi parla!!!!
      Se questi son capolavori, i tuoi cosa sono??? :-OOOO
      Carissima Ale, son felicissima di leggerti e di scriverti!
      Anche se in sordina, sto seguendo tutte le tue magnificenze e rimango incantata ogni volta che vedo quello che le tue mani riescono a tirare fuori!
      Un bacio grande anche a te, pieno di affetto! :-*

      Elimina
  3. Sono meravigliosi! Questi biscottini sembrano dei bigliettini d'amore, veramente perfetti da regalare per la festa della mamma.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elisabetta!!!!!!!! :-))))))))
      Son felice del tuo apprezzamento per questi biscottini come regalo per la festa della mamma! Grazie di cuore!
      Un caro abbraccio, bellezza! :-*

      Elimina
  4. sono spledidi..bellissima idea!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paola cara, sei splendida tu ed il tuo sorriso che ti ritrae nella foto piccina picciò del tuo profilo!
      Grazie perché non ci fai mai mancare il tuo entusiasmo, ed è una cosa bellissima!
      TI abbraccio! :-*

      Elimina
  5. Se fossi una regista e potessi rifare il film di "Alice nel Paese delle meraviglie" sceglierei che la protagonista per l'ora del the' mangiasse i tuoi meravigliosi biscotti, sono veramente una chiccheria, stra bellissimiiiii, perfetti e davvero dolciosi! Complimentissimiiiii bacioni
    Mirta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahaahhahhahah Mirta!!!! Addiritturati???????
      Infinitamente grazie! Son felice che ti siano piaciuti!
      Un caro saluto, e a presto! :-))))

      Elimina
  6. Ma che meraviglia!!!!!
    adoro la frolla e come te, non mi piace star lì a conservare albumi ... per cui viva la frolla con le uova intere (che per inciso ci faccio anche la crema pasticcera con le uova intere ...che se lo dice il maestro Massari...)
    Per le foto poi....chetelodicoafare.....
    ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sabrina bella! :-)))))
      Ahhahaahhahahahahh, sì! Viva la frolla con l'uovo intero!!! :-)))
      Nessuno spreco, nessun riciclo, ed un risultato davvero notevole!

      Confesso che a me le foto non dicono un granché; avevo pensato a tutt'altra cosa, ma quando è stato il momento di scattare, l'ispirazione se n'era andata chissà dove...
      Però son felice se a te son piaciute!
      E ti abbraccio forte anche io! :-*

      Elimina
  7. I biscotti sono sempre una grande risorsa, e non è sbagliato tenerne sempre una scorta ben conservata in una scatola di latta, per far fronte ad eventuali "emergenze", tipo un calo di zuccheri o un attacco improvviso di vogliadiqualcosadibuono :-)
    Anch'io cerco di tenerne sempre qualcuno, e non mi dispiacerebbe provare questa frolla che ha un aspetto davvero gnam, ma senza questi lavori di miniatura in cui tu eccelli, che io la tua pazienza proprio non ce l'ho ;-)
    Un saluto crunch-crunchoso ! :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concetta cara! Hai ragione, i biscotti sono una grande risorsa e quando si scoprono quelli fatti in casa è davvero difficile fare a meno di farli per poterli sgranocchiare e condividere!

      Guarda, questa frolla è stata una grande rivelazione per me!
      L'ho trovata veramente squisita e di una delicatezza assoluta.
      Non vedo l'ora di provarla per qualche crostata o per qualche tartelletta da farcire poi "a freddo"!
      Ovviamente la ciccia ringrazia! :-DDDDDDDD

      La pazienza??? Non credere, sai? Anche io non è che ne abbia poi così tanta... ma in alcuni momenti ho proprio bisogno di questo tipo di gesti, rituali, lenti, e precisi perché ristabiliscono un po' di ordine nel mio cervello perennemente in tumulto! :-))))
      Un baciottolo bello! :-*

      Elimina
  8. ma che deliziaaaaaaaaaa!!!! cuori forever anch'io per la festa della Mamma!!! mitica anche nella semplicità sai donare un tocco elegante e originale!!! bravissima mia cara!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco la nostra bella Mimma! :-)))))))
      Le tue parole mi lusingano, davvero!
      Infinitamente grazie per esser passata a lasciarmele! Sono un prezioso dono!
      Un caro abbraccio! :-*

      Elimina
  9. Non me ne voglia San Paolo ma pure io son stata folgorata. Sono stupendi, semplicemente stupendi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahhahahahhahahhahahahhhhahaah! Ciao Scamorza Bianca!
      Oggi siamo in due ad aver scomodato San Paolo :-DDDDDDDDD

      Grazie per il tuo apprezzamento ed il tuo entusiasmo!
      Mi fai arrossire...
      Felicissima di averti letta!
      Un saòuto e a presto! :-)))

      Elimina
  10. Ma poi a me mai nella vita sarebbe venuta l'idea di fare sto cuoricino rosso! Hai proprio una marcia in più! E sei il mio oracolo dei biscotti (meglio usare il plurale, va... ^_^)!!!!
    Vi bacio tutte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricciaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!
      Ahahahahahaahhahaa, una marcia in più, dici???? mmmhhhhhhhhh non credo mica, sai? Anzi ne sono proprio convinta!!! :-DDDDDD
      Però son felice di essere il tuo oracolo dei biscotti (e sì, il plurale è meglio ... ahahaahahahhhhhhaahhhahahahahahaahahahahhahah) e non vedo l'ora di incontrarti di nuovo per riempirti di sacchettini pieni di assaggi!

      Anche io ti mando un bacio grandissimo unito ad un abbraccio, e son certa che la Silvia e la Tam saranno felicissime del tuo!
      A presto, stellina!! :-**********************

      Elimina
  11. MT a me è successo l'anno scorso... avevo il cassettone della farina invaso (e secondo me so anche da quale pacco di farina sono partite le colonie) e non ho dovuto buttare solo un pacco di farina, ma tutti quelli che avevo lì dentro... una tragedia, mi sono messa nel letto per due giorni con le pezze in fronte... il dolore ancora si fa sentire!
    Ma quanto sono bellini questi biscotti!!!! Deliziosi,con quel vezzosissimo cuoricino nell'angolo.. li voglio! Ti bascio tesoro (anche alle altre belle donne del condominio! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. PattyPaaaaaaaaaaaaa!!! :-DDDDDDD
      Tesoro bello, che bello leggerti!!
      Ahiahihaihaihahiahiahiiiiiiiiii queste creaturine mangiatrici di farine!!!!
      E la immagino sì la tragedia! Ahahahahahahhahahahahhahahahah...

      Ma noi perché non si riesce ancora ad incontrarci?!?!?!?!!
      Sarei così felice di sgranocchiare qualche biscottino con te!
      Ce la faremo prima o poi? Mi sa che devo programmare un viaggetto dalle tue parti, eh???
      Intanto mi prendo il tuo bacio, e lo ricambio con tantiiiiiiiiiiiissimo affetto! :-***********

      p.s. continuo a seguirti nelle avventure del castello, anche se ultimamente non mi paleso!

      Elimina
  12. Sono stupendi!! E che tocco meraviglioso il cuore di frolla rossa, fantastici!!
    Anche io sono una fan delle frolle con l' uovo intero, odio portarmi dietro albumi in frigo, che tanto poi come mi è già capitato non mi ricordo di averli!!
    Un abraccio carissima, stretto stretto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ed eccoti qua, sempre presente a regalarmi la tua energia ed il tuo entusiasmo!!!!
      Silvia, non immagini quanto sei preziosa!

      Ahahahhahahahaahahahaahah, siamo uguali allora! Anche io, le poche volte che mi capita, dimentico perennemente di avere degli albumi da poter riciclare, quindi ben vengano le frolle a tutto uovo.
      Questa è stata davvero una bellissima scoperta, e dalla sua struttura, consistenza e sapore, son certa che si presterà al meglio per tantissime varianti!

      Il tuo abbraccio stretto stretto, alla fine di una giornata ricca di tante tensioni, mi ci voleva proprio! Doppiamente grazie allora!!!
      Un bacio bello come te, dolcezza! :-************

      p.s. anche nella tua cucina non manco mai, ma in queste ultime settimane mi è stato davvero difficile scrivere...
      Spero di recuperare quanto prima!

      Elimina
  13. Beh dal brutto incontro ne sono usciti dei fantastici biscotti, troppo coccoli. E' sempre un peccato buttare via il cibo io ringrazio d'avere quella specie di gallina (vive in giardino a scrocco, fa l'uovo quando ne ha voglia e non contribuisce alle spese domestiche!!!!) perchè mangia davvero tutto!!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mila!!!!! :-))))
      Mi piace l'aggettivo "coccoli" che hai usato x questi biscotti!!!!!!
      Ahaahahahahahhhah, è vero! Le gallinelle che scorrazzano felici nei cortili di cass, spazzolano.proprio tutto!! :-D
      Ed in cambio le loro uovine sempre fresche ci fanno un gran comodo in cucina eh??
      Io nn sono più in tempo x augurarti una buona giornata, ma lo faccio in anticipo per quella di domani e nel frattempo ti lascio il bacio della buona notte! :-*
      A presto!

      Elimina
  14. Che cariniiiiiii!! Guarda che dolce e romantica è la mia Emmetti! ♥ Gli ha fatto il cuoricino, sono bellissimi, lo sai? Io adoro la pasta frolla e ormai lo sanno tutti. Questa ricetta è molto simile alla mia classica e perciò immagino benissimo il sapore e la scioglievolezza. Come va tesoro, tutto bene? Non ti incrocio più ... Mi prendo qualche biscottino almeno mi fanno compagnia, visto che sono sola. Ti mando in cambio un grande abbraccio. Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dolce Terry!!! :-))))
      E lo so sì, quanto adori la frolla! E soprattutto vedo le meraviglie che continui a sfornare, anche se ultimamente latito con i commenti... :-/
      È un periodo un po' così, ma sto cercando pian piano di riprendere le buone abitudini! ;-)
      Hai fatto bene a prendere qualche biscottino! E son felice di condividerlo insieme a te!
      Mi prendo il tuo abbraccio e ricambio con un raggio di sole pieno di baci! :-*

      Elimina
  15. Strepitosi,cara M.Teresa veramente strepitosi appena posso proverò a farli senza la pretesa di avvicinarmi alla tua bravura naturalmente, sono ben lontana, ma la tua frolla dev'essere buonissima. Complimenti. Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Dani!!!!
      Vedrai che questa frolla ti conquisterà e sono certa che sfornerai dei biscotti bellissimi, come del resto tutte le cose che vedo in quella meravigliosa cucina dei nonni! ♥
      Ti abbraccio forte anche io! :-)))))))))))

      Elimina
  16. Di biscotti non se ne fanno mai abbastanza ! Io ne ho pubblicato quattro ricette di fila, se ti può consolare (e ho pure indetto un contest...). Deliziosi con l'aggiunta del cuoricino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma ciao Cristina! Felicissima di leggerti, innanzitutto! .-)))
      Hai proprio ragione, sai? Di biscotti non è mai abbastanza!!
      Ora corro a vedere gli ultimi che hai pubblicato, e ne approfitto per chiederti se può essere considerata come "nuova" una ricetta pubblicata dopo la data di inizio del contest!

      Un caro saluto e... ci vediamo nella tua cucina!! :-DDDDD
      Baciottoli! :-* :-* :-*

      Elimina
  17. Ma vedi te che non ho ancora commentato sti biscotti del cuore! è che me ne sono innamorata subito appena visti in anteprima (questo è il bello di essere socia, che sbircio tutto!!!)
    e quindi che dire?? strepitobiscotti! troppo belli, con quel cuoricino rosso! e poi adoro il biscotto rettangolare, mi sa tanto di nonna :)
    bravissima socia, sono orgogliona di te, dell'altra svalvolata, del nostro blogghino e dei nostri cuori!
    (。❤‿❤。)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro bello! :-))
      E io son così contenta che tu sbirci tutto perché poi, ogni volta, mi inondi di tanto di quell'entusiasmo da farmi camminare a mezzo metro da terra!!! ♥

      Anche io orgogliosa di noi e dei nostri cuori!
      Un abbraccio stretto stretto al profumo di questa frolla! :-*

      Elimina
    2. Ciao carissima, questi biscottini sono un sogno... Bellissimi e golosissimi!
      Li adoro...con i cuoricini rossi poi sono tenerissimi e molto romantici! Bravissima!!!
      Come sempre é un vero piacere farvi visita, siete le ragazze più simpatiche e gioiose del web!
      Un dolcissimo abbraccio e felice serata!
      PS continuate cosi...siete meravigliose!
      Laura<3<3<3

      Elimina
    3. Laura, le tue parole mi fanno arrossire, davvero! :-)))
      Sei dolcissima tu ed è un vero piacere leggerti!

      Sono certa che anche le mie meravigliose socie hanno apprezzato la tua manifestazione di affetto e di entusiasmo per noi!
      Ricambio il tuo abbraccio, in forma tripla, e ti auguro una giornata piena di sole, dentro e fuori di te!
      Ciao dolcezza! :-)))))

      Elimina
    4. Laura ma quanto sei dolce tu! ♥

      Elimina
  18. Dolcissimi i tuoi biscotti!
    Nel senso che ispirano dolcezza, non per via dello zucchero, eh? :)))
    E poi, lo sappiamo: dalle tue mani escon fuori sempre cose dolci.

    BAsCI :* :* :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahhahahahahahaahaahhaha, Piero!!
      Felice che questi biscotti ispirino dolcezza! :-)))

      Un BAsCIO bello anche a te, insieme all'augurio di una buona giornata! :-*

      Elimina
  19. Ma davvero non avevi ancora provato la frolla scientifica??
    Per espiare dovrai preparare altre 400 infornate di biscotti misti... e dovrai farli assaggiare tutti a me! :D :D :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Incredibile vero??????
      Per una con la biscottite cronica poi... :-DDDD

      Ahahahhahahaha! Ok, alla prossima sfornata non mancherò per un cospicuo assaggio!!! :-) ;-)
      Buon pomeriggio cara!

      Elimina
  20. Siiiiiii!! Mi piacciono, li voglio fortissimamente subito! Grazie al cielo in casa mia alcuni ingredienti non mancano mai, come per esempio farina, burro, uova e zucchero ... che coincidenza!! Ok, li faccio ora, subitissimamente subito, così mentre io lavoro, la pasta si riposa al fresco che è stanca poverina ... stanca? Ma se è appena nata!!! E io cosa dovrei dire allora?? Va beh, cuore di mamma, lasciamo riposare l'infante mentre io lavoro (la prossima vita nasco farina, che ti stressano un po' e poi ti fanno pure riposare, ti coccolano, ti vezzeggiano e ti trasformano in ogni ben di Dio, e se poi lieviti e diventi bella tonda, ti guardano pure con occhi estasiati! Anche se non sono farina sono lievitata benissimo, e nessuno mi fa gli occhi da triglia, non capisco!!).
    Tornata dal lavoro, non sto nella pelle, prendo l'impasto, ne stacco un pezzettino e lo coloro con ... oh oh! Non amo i coloranti e quindi ... non rientrano negli ingredienti immancabili nella mia cucina. Dunque c'è solo un piccolo residuato bellico del '15 - '18 ... non è scaduto (miracolo) però è davvero pochino. Va beh, non fa niente, procedo lo stesso.
    Risultato? Meraviglioso! Biscotti meravigliosamente buoni, meravigliosamente friabili, meravigliosamente ... sbiaditi! Sbiaditi?!?!? Ma figuriamoci, il decoro è di un delicatissimo rosa pastello che li rende molto sbiadit ... ehm ... romantici!
    Grazie mille, splendida ricetta, come sempre! :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cri Cri!!!
      No guarda, tu hai tutta la mia ammirazione!!
      Uno, perché all'una di notte hai ancora la facoltà di scrivere senza perdere la tua verve umoristica che noi adoriamo!
      Due, perché sei un turbine di energia e di entusiasmo contagiosi!
      Tre perché non ti perdi d'animo e, seppur con un cincinin di colorante vai fino in fondo per realizzare la ricetta così come è proposta! :-DDDDDDDDDD

      Sono stra felice che questi biscotti ti siano piaciuti e sono certa che la tua decorazione in rosa li ha resi ancor più belli dei miei!!! A proposito... non dirmi che non li hai fotografati eh????????? :-))))))))))

      Cri, grazie di cuore! Per tutto il tempo che ci dedichi, per tutta la fiducia che riponi nelle nostre ricette e per i tanti sorrisi che ci regali ogni volta che passi di qua.
      Mi associo alle parole giù dette dalla meravigliosa Tam: non ci lasciare mai!!! :-DDDDDDDDDDD
      Un abbraccio grande grandissimo e l'augurio di una buona settimana!
      Che sia piena di sole dentro e fuori di te! :-************

      p.s. Ahahahahahahahhahhahha, sì, sì, la prossima volta conviene rinascere farina!!!!

      Elimina
  21. Caspita! Questi biscottini sono davvero deliziosi! Sicuramente agli occhi ... al palato provvederò a testare la ricetta, ma il solo guardarli mi ha messo di buonumore ....
    Grazie!
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Roberta!!! :-)))))))))))))
      E soprattutto benvenuta!
      Grazie a te per esser passata qui e aver lasciato le tue parole!
      Ti assicuro che al palato questi biscottini meritano davvero.
      Felice di averti regalato una manciata di buon umore!

      Spero di rileggerti ancora!
      Ho visto che anche tu hai un blog e sarò felice di seguirti.
      A presto!
      Buona serata e buon tutto! :-)))))))))

      Elimina

Sono graditi tutti i commenti, anche quelli da Anonimo, purché firmati, come regola base di buona educazione.