lunedì 22 febbraio 2016

M'ama o non m'ama?: margherite di pane farcito.



Ospitare la raccolta di pani più bella del web, Panissimo, è stata davvero un'occasione per giocare con le farine, le decorazioni e le forme!
Così, mentre cercavo nel web qualche ispirazione, mi sono imbattuta in questa immagine su Pinterest.
Non ci ho pensato su due volte e mi sono messa all'opera!
Il risultato?
Una soffice pasta che avvolge la sfiziosità del würstel e che si sposa benissimo con l'uovo ed il formaggio che fa da collante! :-PPP
Chevvelodicoaffà... una golosità unica da condividere con i propri cari o con gli amici come aperitivo o (sarebbe meglio) come piatto unico! ;-) ;-)
Chissà se le foto vi faran venir voglia di provarle,,,
Io intanto vi racconto come si fanno :-))))



Ingredienti per la pasta: 
2 uova
400 g di farina tipo 1 o 2
100 g di farina integrale
190 g di acqua
40   g di burro
10   g di sale
5     g di lievito di birra
oppure
100 g di pasta madre (- 65 g di farina e - 35 g di acqua)
100 g di licoli (- 50 g di farina e - 50 g di acqua)
Per il ripieno
6 würstel
4 uova sode
formaggio grattugiato (provola, parmigiano, cheddar)
Per la finitura
miscela di tuorlo e latte
pepe fresco macinato al momento

Alla sera.
Sciogliere il lievito nell'acqua, aggiungere l'uovo e miscelare con una frustina; aggiungere la farina precedentemente setacciata e mescolare velocemente con una forchetta e lasciare riposare per 10 minuti.
Riprendere la lavorazione aggiungendo il burro a piccoli fiocchi ed infine il sale ed impastare fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico.
Avvolgere a palla e riporre in una ciotola leggermente unta con un filo di olio, coprire con pellicola e, dopo aver lasciato a temperatura ambiente per un'oretta, riporre in frigo per tutta la notte.

Al mattino. 
Estrarre l'impasto dal frigo e lasciare che torni a temperatura ambiente.
Dividerlo in otto porzioni e procedere come da sequenza fotografica qui a lato.
Formare una palla leggermente allungata e, con il mattarello, ottenere un rettangolo; inserire il würstel e richiudere la pasta pizzicando i bordi per sigillare bene. ;-)
Tagliare il filoncino ottenuto in nove parti (per ottenere dieci "petali") e, su una placca da forno coperta con apposita carta, disporle in modo da formare un fiore, al centro del quale andremo a posizionare il mezzo uovo sodo che farà da "capolino" della nostra margherita.
Una volta formate le otto margherite, coprire la teglia con della pellicola e lasciare lievitare fino quasi al raddoppio.
Trascorso questo tempo, accendere il forno a 190°, macinare del pepe fresco al centro della margherita e  pennellare la superficie con un mix di tuorlo sbattuto e latte; terminata questa operazione, sempre al centro spolverizzare il formaggio grattugiato scelto.
Infornare e portare a doratura. Ci vorranno circa 25-30 minuti ma, come sempre, ognuno conosce i tempi del proprio forno!! ;-)

Sfornare e servire le margherite, accompagnando il tutto con un'ottima birra! :-))))))))
Siete pronti a gustarle? Io l'ho appena fatto! :-PPPPPPPPPP







... di margherite: curiosità e credenze.

Scegliere questo pane a forma di margherita, mi ha consentito di approfondire un po' di più la conoscenza di questo fiore che ho sempre amato per la sua bellezza!
Condivido dunque un piccolo approfondimento, condito da qualche curiosità ! ;-)

Per gli innamorati che desiderano sapere se il loro sentimento è ricambiato dalla persona amata, esiste un sistema semplice per sciogliere il dubbio: basta sfogliare i "petali" di una comune margherita dei prati. M'ama, e via un "petalo"; non m'ama, e via un altro, fino all'ultimo "petalo", che sancisce il verdetto finale. Un "fiore" che decide il destino di un amore: ma sarà vero? Chissà.
Dal punto di vista botanico, la verità è che la margherita dei prati non è un fiore.
Se la guardiamo bene bene, in effetti somiglia proprio a un mazzolino di minuscoli fiori. Per cogliere questa analogia, conviene guardare una parente della margherita dei prati, con fiori più grandi, una margheritona gialla spontanea in Sudafrica ma molto popolare anche nei giardini italiani, dove fiorisce in aprile-maggio.

Al centro del "fiore", si nota una specie di bottone.
Guardiamolo meglio, con l'aiuto di una lente di ingrandimento: il bottone sembra un mazzolino di fiori, alcuni ancora chiusi (quelli al centro), altri aperti (quelli esterni), appoggiati sui "petali" gialli disposti a raggiera intorno al bottone.
Un "fiore" fatto di fiori? Proprio così! I raggruppamenti di fiori si chiamano infiorescenze; per la precisione, queste sono infiorescenze a capolino.
Nell'ambito di questa famiglia di fiori, che con circa 1000 generi e 20000 specie è la più grande delle angiosperme, si osservano tipi diversi di capolino; le differenze riguardano - tra l'altro - forma del ricettacolo, tipo di fiori o anche il loro numero: ad esempio, i capolini di millefoglio (Achillea millefolium) hanno cinque fiori del raggio. La margherita, invece, ne possiede un numero variabile da pianta a pianta, ed anche da capolino a capolino su una stessa pianta.
Che sia un caso o il prodotto dell'evoluzione biologica, non importa agli innamorati, ai quali basta sapere che così hanno una chance di trovare quella che darà ai loro dubbi la risposta più desiderata.
Fonte: M'ama, non m'ama... sfogliando una margherita. (Gianni Bedini)
http://www.myristica.it/mag-2001/mama.html



Ed è con la bellezza di questi fiori che vi lascio il mio augurio di un buon inizio di settimana.

Siate lieti. Sempre!
Emmettì

Queste margherite le porto immediatamente nella raccolta di Panissimo#38, 
ideata da Sandra di Sono io, Sandra, e da Barbara di Bread & Companatico
questo mese ospitata qui nel Condominio!





44 commenti:

  1. Ma che belle che sono!!!! Devo farle a Cecilia, le adorerebbe!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Arianna!! :-))))
      Immagino che Cecilia sia la tua bimba! :-)))
      Eh sì, queste margherite conquistano grandi e piccini!!
      Grazie per esser passata!
      Ti auguro un pomeriggio pieno di cose belle! :-*

      Elimina
  2. bellissime!!!! perfette per la tavola di Pasqua o anche di Pasquetta!!! prendo nota!! baci!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mimma dolce Mimma!
      Hai ragione, sulla tavola di Pasqua queste margherite sarebbero davvero adatte!
      Mi hai dato un ottimo spunto: ho già qualche idea di variante in mente! :-))
      Un abbraccio grandiiiiiiiiiiiiissimo Mimma! :-*

      Elimina
  3. Risposte
    1. Ma grazie Paola!! :-*
      Un caro saluto! :-))

      Elimina
  4. Quindi se tanto mi dà tanto...proporrei uno scambio equo:la mia fatica (eh eh) nel sistemare la ricetta dei cornetti all'acqua per Panissimo in cambio di questa bella margheritina ^_^.Si può fare no? Insomma questo per dirvi che habemus papam..ce l'ho fatta ad inserire tutte le cosine giuste per la raccolta che ospitate.
    Baci condominio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahhahaahhahahaha, Monica!
      Scambio super accettato! :-DDDDD

      Bacio triplo, da noi! :-* :-* :-*

      Elimina
  5. Bellissime,le vedo sulla tavola di Pasqua,grazie,salvo la ricetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paola carissima! :-))
      Eh sì, magari anche in formato mignon potrebbero essere uno stuzzicante segna posto!
      Se le proverai sarò felice di sapere se ti son piaciute e, sempre se vuoi, potresti fare uno scatto per la nostra pagina dedicata a voi lettori che replicata le ricettine, qui!
      Grazie infinite e buon pomeriggio! :-))))))

      Elimina
  6. Socia lo so che dovrei dire quanto sono belle e bla bla bla, ma che sono bellissime e scontato perché si vede dalle foto. Io invece voglio dire che sono buone perché me le sto sognando da che me le hai postate crude. ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaahahhaahhahahhahahaahaah!!!!
      Silvia bella! Hai ragione, queste margherite fan venire l'acquolina in bocca persino da crude... ;-) ;-)

      p.s. bella tu! :-*

      Elimina
  7. vabbè come al solito il t9 toglie accenti o regala a suo piacimento. Grrrr.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io anche senza t9 faccio molto peggio!!!
      E sia tu che Tam, lo sapete benissimo... :-DDDDDDDDDDDDDDD

      Elimina
  8. le margherite mi hanno sempre messo un sacco di allegria perché fan proprio primavera, c'è poco da fare!
    questo post quindi cade proprio a fagiuolo perché...il clima mite di questi gg ricorda proprio la primavera!
    ieri poi il cielo era così azzurro qui a Torino...(ieri... perché oggi il cielo è grigio smog...proprio un lunedì di Quaresima,anche se le temperature sono molto gradevoli)
    il famoso gioco del "m'ama non m'ama" :-)
    mi sono sempre rifiutata di crederci!! perfino da piccina!! mi ha sempre fatto "effetto" sacrificare la vita di un così bel fiorellino.. per cosa, poi? avere un responso che magari non c'azzecca una beata mazza con la realtà!
    molto meglio andare da chi di dovere e chiedergli: "Magda tu mi adori? E allora vedi che la cosa è reciproca!"
    così si ha sempre una risposta farlocca...ma almeno si ha la consapevolezza che nessun fiore è stato maltrattato per ottenerla!! :-)
    queste margherite di pane, invece, le farei secche volentieri! non ne risparmierei nemmeno una briciolina perché
    sembrano di un buono che + buono non si può.
    State postando un sacco di ricettine con ldb...dite la verità...lo fate apposta! Pe' stuzzicamme.....(egocentrica la ragazza, eh?! ;-))
    e che debbo fare, io? Tapparmi le orecchie (occhi) come Ulisse al cospetto di Scilla e Cariddi (delle svalvolate)?
    o cedere...lasciarmi tentare e provare provare provare anche 1, 2..3 volte????? ;-)
    Siete meravigliose!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))
      Ricciaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!! È troppo bello leggerti!

      Aahahahhhahahaah, hai visto?? Sì stiamo postando (e mangiando) un sacco di cose buone preparate con il ldb e se tu provassi provassi provassi qualcosa, sarebbe come averti un po' nelle nostre cucine! E che bello!!!!
      Meravigliosa tu, sempre! ♥

      p.s. noi è sicuro che adoriamo te! :-* :-* :-*

      Elimina
  9. Ma che belle!!! Con l' ovetto sodo in mezzo, davvero speciali!! Mi piacciono tantissimo, e poi che sfiziose, fanno un figurone sia alla vista che al palato!!! Brava cara, le margherite sono già belle di loro e se me le proponi anche così buone . . . ne voglio un bel mazzo subito!!
    Un bacione e buona settimana!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Silvia bella! :-)))))
      Guarda, quell'ovetto sodo in mezzo si sposa benissimo con il resto dei sapori, come se gli altri non bastassero già! ;-)
      Se passi dalle mie parti ti faccio trovare un cestino pieno di queste margherite tutto per te! :-))

      Ricambio il tuo bacio, dolcezza! :-*

      Elimina
  10. Che belleeeeee!!! Io resto stupefatta dalla fantasia e dall'estro che avete avuto nel seguire alla lettera il tema della raccolta di Panissimo. Queste margherite mangerecce sono carinisssime e sono certa, anche buonissime. Brava Emmettì, una bella fantasia. Ti abbraccio stretta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahhahahhahahahahahha Terry! :-))))
      Diciamo che, dopo esserci azzardate a bussare alla porta di panissimo per esserne le ospiti, abbiamo confabulato parecchio su quali idee potevamo proporre :-)))
      Eh sì, hai visto giusto: queste margherite sono proprio una golosità!

      Anche io ti abbraccio forte!
      Buona giornata bella gioia! :-*

      Elimina
  11. Risposte
    1. :-))))))))))
      Bella la nostra Sandra!
      Un abbraccio graaaaaaaaaaandissimo! :-*

      Elimina
  12. Mi unisco più che volentieri ai commenti che elogiano la bellezza, e sicuramente la bontà di questi splendidi fiori!
    Oltre ovviamente alla tua indiscutibile bravura!!
    Fanno davvero tanto primavera e... di sicuro saranno sulle tavole di tutte noi a Pasqua con tutte le varianti che la fantasia ci regalerà!
    Un grosso bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Sabrina! :-)))
      Grazie di cuore per le tue parole!

      Sì, queste margherite si prestano a tantissime varianti e sarebbe bellissimo vederle pubblicate! :-)))))
      Un grosso bacio anche a te! :-********

      Elimina
  13. Qualcuno sente i miei urli in questo condomionio??? STO LIEVITANDO solo leggendo le vostre deliziose ricette!!!
    Questa poi è bellissima da vedere ed anche per chi non stravedere per wurstel fa venir voglia di uno stratto alle regole!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mila!! :-))))))
      Ahahhaahahhahahaahahah tu stai lievitando solo leggendo... pensa noi!! :-DDD

      Hai colto in pieno, e ti posso confermare che anche i non amanti dei würstel hanno apprezzato molto queste margherite! ;-)
      Grazie per esser passata ed aver lasciato le tue parole!
      Un caro saluto, e a presto! :-*

      Elimina
  14. Beeeehhhhh?!? Si batte la fiacca????
    M'ero già abituata al ritmo..... :-D
    Un bacione stelline! È GIOVEDÌ! (Che non è come venerdì ma è sempre meglio di lunedì, tiè)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahhahahahhahahhahahahahahahah!
      Bellissima Riccia, stiamo "rifiatando"... o meglio, ci stiamo preparando per il botto finale!! :-DDDDDD
      L'attesa di questi giorni verrà ripagata con una golosità pazzesca (e io posso dirlo perché l'ho già mangiata!!!!)

      Dai dai, che ora siamo più vicini a venerdì e poi un bellissimo we spero ti aspetti a braccia aperte!
      E spalanco le braccia anche io per stringerti forte forte!
      Grazie dolcezza, per tutti i sorrisi che ci doni! ♥

      p.s. una bella pernacchia al dannato doppio commento... PPPPPPPPPPPPPPPPPPPRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR

      Elimina
  15. Ma io t'ama, t'ama, t'ama tantissimo... mi presenti questa goduria (volevo chiamarla golosità ma era riduttivo!) e io come al solito non posso fare altro che inserirlo nel mio quaderno dei Must do che diventa sempre più grosso (poi non ho tempo per must do... vabbuò!). Ma ste margherite le rifaccio perchè le mie fatine si leccheranno le dita con tutti i gomiti... e ti auguro un buon fine settimana!!! Vi bascio belle donne!!! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahhahahahahhahaha... Pattybellamia! :-))))))))
      Mi sa che il quadernino dei "Must do" è ingolfato un po' per tutte tesoro, che girovagando per blog se ne vedono di cose meravigliose!!!

      Te lo confermo purtroppo: queste margherite sono golosissime e se hai modo di prepararle alle tue fatine ti riempiranno di baSci!! :-DDDD
      E anche io lo faccio, perché sono felice di averti letta e perché mi hai regalato un grande sorriso!
      Grazie carissima! Anche da parte delle mie adorabili socie :-)))))
      Felice we a tutto il castello!

      Elimina
  16. Eh ma allora voi del condominio avete proprio tutte tutte una fantasia straordinaria. Ma da dove cavolo vi vengono fuori queste idee? Ma nemmeno se rimanessi tutte le notti sveglia a pensarci.. Siete veramente fantastiche e tu, tesorino mio, con questi fiorellini? Sono strabellissimissimissimi e würstel a parte me ne potrei mangiare una ventina guarda e poi ora che sono depressa, forse pure qualcuno di più. A tuo rischio e pericolo, te lo dico. Magari uno di questi giorni senti suonare il campanello e trovi me fuori pronta a saccheggiarti la dispensa 😊❤️

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Silvia dolcezza!!!
      Allora, intanto vedi di preparare subito una valigina e correre qui!
      Io ti faccio trovare un cesto pieno di queste margherite e le mie braccia che ti stringono forte forte! Altro che rischio... sarebbe un regalo bellissimo!!! ♥

      Poi ascolta, non parlare proprio tu eh??
      Che ho appena visto quello che ci hai regalato per la raccolta di questo mese! Anzi, appena ho un attimo, mi metto seduta comoda e vengo a gustarmi un bel bagel in tua compagnia! :-)))
      Intanto un grazie grande qui!

      Ora pensa a guarire che poi ci si pensa sul serio ad incontrarci nuovamente!
      Bacio grandisimissimo! :-******************************

      Elimina
  17. Ma io non ci sono qui??? ma come è possibile!! eppure sono giorni che canto
    ma quante belle margherite madamadorè ma quante belle margherite!!
    troppo belle e buone, io adoro la pizza, le uova e ehm...confesso, pure i wurstel :)))
    Bravissima socia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahaahahhaaaahha tesoro!!!
      Ecco perché nelle orecchie mi ronzava una musichetta!! :-))))))))

      In effetti il trio pizzawürsteluovo è pazzesco! Se poi prima di mordere unisci anche un po' di senape è la fine...
      Tesoro bello, le tue parole mi rendono sempre immensamente felice e mi lasciano con un sorriso ebete stampato sulla faccia! ♥

      Un abbraccio stretto stretto! :-*

      Elimina
  18. Eccome se le foto mi fanno venire voglia di provarle, e poi oltre ad essere gustosissime sono anche così carine ed originali, ma sai che le vedrei benissimo anche come partecipanti al pic nic di pasquetta?
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alice! :-))))
      Hai ragione, queste margherite vanno giuste giuste nel cestino del pic nic! ;-)
      Sarò felice se deciderai di replicarle! :-))

      Un caro abbraccio a te e grazie per esser passata!

      Elimina
  19. Carinissima quest'idea....preannuncia quella primavera....ne abbiamo bisogno!
    Maddalena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maddalena!!
      Felicissima di leggerti, innanzitutto! :-))))

      Vero! Che siano di buon auspicio per l'arrivo della primavera allora! :-))
      Ti auguro un pomeriggio bello e pieno di sorrisi!
      A presto!

      Elimina
  20. Gnam! Me ne passate uno? Questi panini sono proprio petalosi! Fanno venire voglia di primavera e di... preparare un bel pic-nic!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mileeeeee!! :-)))))))

      Ma certo che te ne passiamo uno! Anche un cestino intero se vuoi :-))))
      Dai, allungami il tuo cestino da pic nic che lo rimpinzo! :-DDD
      Grazie delle tue parole cara.
      Ti auguro una buoniiiiiiiiiiiiiissima giornata! :-*

      Elimina
  21. Gnam! Me ne passate uno? Questi panini sono proprio petalosi! Fanno venire voglia di primavera e di... preparare un bel pic-nic!

    RispondiElimina

Sono graditi tutti i commenti, anche quelli da Anonimo, purché firmati, come regola base di buona educazione.