martedì 5 aprile 2016

Topolini e cucchiaini: tutti da mangiare!


Sapete quando vi capita di avere ospiti con poco preavviso ma avete voglia di fare almeno un piccolo aperitivo e il tempo è poco?
Che ne dite se condivido con voi due cosine veloci veloci, carine carine, così magari mi perdonate che per farle non ho preparato questa meravigliosa pasta sfoglia di Tamara, ma comprato quella già pronta al super?  

Non metto dosi in quanto saranno in funzione di quanti cucchiaini vorrete preparare.



INGREDIENTI 

per i cucchiaini

1 rotolo di pasta sfoglia già pronta
formaggio spalmabile
pomodori secchi sottolio asciugati
olive

per decorare
uova di quaglia sode
pomodorini


per i topolini

Uova sode 
Uova sode di quaglia
Ravanelli 
Grani di pepe nero per gli occhietti
Aghi di rosmarino per le codine delle uova piccole
Un pezzettone intero di emmental 



PROCEDIMENTO cucchiaini

Prendere un foglio di pasta sfoglia, metteteci sopra i cucchiaini di acciaio distanziati tra loro e ritagliare intorno alla sagoma. 
Togliere i ritagli che volendo si possono infornare e gustare comunque come piccoli salatini. 
Infornare a 180° per circa 10/15 minuti senza togliere i cucchiaini. 

Mentre si raffreddano, preparare il formaggio spalmabile lavorandolo un po' con un cucchiaio; aggiungere i pomodori secchi a pezzettini (io una parte del formaggio l'ho mischiato a olive spezzettate) e riempire l'incavo dei cucchiaini.

Aggiungere uno spicchio di pomodorino, scolato del succo oppure uno spicchio di uovo sodo di quaglia. 



PROCEDIMENTO topolini

Rassodare e raffreddare le uova; tagliarle a metà e adagiarle su un piatto con la parte tagliata sotto. Mettere grani di pepe nero per gli occhi e l'ago di rosmarino per la codina. Affettare un paio di ravanelli per fare le orecchie alle uova sode e ai ravanelli. Fare un taglio leggero sulla parte bianca dell'uovo e incastrare le orecchie. 
Fare la stessa cosa con i ravanelli, lasciando la loro radice lunga che farà da codina.

Mettere al centro del piatto il tocco di formaggio  intero e sopra posizionarci i topini di ravanello infilzandoli sotto con un mezzo stecchino di legno. 

Visto? Divertenti, buoni, e veloci da fare!




Silvia


37 commenti:

  1. Posto che ti crederei capace di creare una pasta sfoglia in un fiat....e pure in assenza dei tempi tecnici necessari... io
    ti perdono eccome! E ti ringrazio pure per aver dimostrato che sei umana e che in caso di necessità usi la sfoglia del super :-).
    Come cantavano gli 883: "sei un mito per meeeeee"!!!!! Tutte e tre lo siete! Questo è un condominio MITTTTTICO e pure un po' mitologico :-)
    Vi abbraccio
    P.S.: i topolini sono un ammmmmmore ed i cucchiaini sono geniali! Brava Silvie'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma come faremmo senza di teeeeee!!! ♥♥♥ Un cuore per te da ognuna di noi!

      Elimina
  2. che grande fantasia!! bellissimi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma no è che guardando su pinterest si trovano tante idee. ^_^
      Ciao Paoletta :*

      Elimina
  3. Questi topini li adoro!
    Li adoro messi tutti in fila come soldatini che si dirigono verso quel pezzo di formaggio! :-DDDDDDD

    Sfiziosissimo post, ricco di sapore e di allegria e, per una volta, chissene... se la sfoglia è quella del super! ;-)
    Ti rubo un cucchiaino farcito e me lo pappo in questa pausa, al posto del caffè!

    Bacio grande, Silvia bella! :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Socia anche a me sono simpatici i topini soldatino! ^_^
      Bacio grande a te :*

      Elimina
  4. deliziosi!!!! ma che bella idea hai avuto!!!! te li copio immediatamente!!!

    RispondiElimina
  5. Vabbuò sei perdonata solo per questa volta! Ma che idea simpatica... i topini mi fanno impazzire, sono deliziosi... ma i cucchiaini, i cucchiaini sono la chiave di volta! Invece di spendere montagne di soldi in quei cucchiaini di porcellana per il finger food uno se lo fa di sfoglia... bravissima! Ti bascio forte forte (anche Tam e MT!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Patty ma sì e poi dopo, manco li devi lavare! :))))
      Bascio forte da tutte noi!

      Elimina
  6. Silvia che belli i topolini!!! sono tenerissimi. E l'idea dei cucchiaini è davvero una figata pazzesca. Non ci avevo mai pensato

    RispondiElimina
  7. Hihi, che belli i topolini!

    RispondiElimina
  8. che spettacolo sono davvero belli i visual food, davvero troppo carini, Bacioni e buona serata. :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehi ma io qui vi avevo risposto e ne sono certa! Che fine ha fatto il mio commento?!? Ragazze scusatemi e grazie per essere passate. :*:*

      Elimina
  9. ♪ ♫ ♩
    In un tiepido mattin
    se ne vanno i topolin
    dimenando al sole il loro codin
    spensierati e birricchin
    ♩ ♬ ♭
    Siam dei piccoli topolin
    siamo pure fratellin
    mai nessun ci dividera'
    Tralalalala!!!
    ♪ ♫ ♩
    Marcia indietro fanno allor
    filando a gran velocita'
    mentre Tammy corre ancora
    a casa sono gia'
    "AH! AH! AH! "
    ...che bell'affare
    la tamara non potra' cenar
    ♫ ♩ ♫ ♩ ♫ ♩

    ma questa non è una favola, e io mi magno tutto, topolini, fratellini, codini e cucchiaini!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahahhahahahaahaahahah!!!
      Ma quante ne inventi tu? E pensare che sei anche Rottamaier; );)

      Elimina
  10. Che bellissima idea!! Puoi fare anche una festa in tema cenerentola adesso ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahahhahahahaaha!
      Arianna, perché no! :))

      Elimina
  11. Silviaaaaa! Che belli!! Mi viene voglia di fargli una carezza invece che mangiarli quei topolini!! Troppo belle le orecchie!! Mitica!
    Un bacione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente fanno tenerezza. ^_^
      Un abbraccio, Silvietta. :*

      Elimina
  12. Sono semplicemente senza parole, strepitosi!!!!! I topolini sono di una perfezione pazzesca, i cucchiai son stra-goduriosi!

    RispondiElimina
  13. Wow! Scamorza quanti bei complimenti grazie! :)))

    RispondiElimina
  14. Silvia sono bellissimi!Ci assomigliano tantissimo a dei topolini, chissà che bello provare a farli per il mio bimbo!!!!!Grazie della bellissima ed originale idea!Un abbraccio virtuale per un felice fine settimana!
    Lucia

    RispondiElimina
  15. Lucia grazie a te!
    Ricambio l'abbraccio e felice domenica :*

    RispondiElimina
  16. Che bello passare a trovarvi ragazze! Siete fantastiche e le vostre creazioni trasmettono amore, passione , gioia e tanta creatività! E io vi adoro per questo...continuate cosi , siete un grande esempio per tutte! Questi cucchiaini sono graziosissimi, che dire dei topolini...sono fantastici! Bravissima Silvia!
    Dolce notte Dolcissima!
    Un caro abbraccio, Laura<3<3<3

    RispondiElimina
  17. Laura ma quante cose belle per noi, grazie! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Solo la verità, quello che sento nel mio cuore Silvia!
      Kiss,Laura<3

      Elimina
  18. Quanto sono cariniiiiiiii!!! Come hai comprato la pasta sfoglia? La pasta sfoglia si fa in grosse quantità, si divide e si surgela, così è sempre pronta all'uso. Tamaraaaaaaaaaa, non l'hai bacchettata Silvia? Scherzo eh Silvia, ci mancherebbe. E che sono reduce dal lungo articolo sulla biga o polish e sono finita qui e allora mi piace commentare qui e salutarvi tutte e tre, svalvolate del mio cuore!
    Un abbraccio più grosso a te Silvia.

    RispondiElimina
  19. Terry! La pasta sfoglia si fa in grosse quantità. Eh, ma bisogna avere voglia di farla. :)))
    Baciotto mia cara :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo "sentivo" che non sei la solita Silvia. Una volta anche io ero così: quando sparivo avevo le mie paturnie. E allora ti mando un abbraccio anche oggi, magari non ti farà venire la voglia ma una coccola non fa mai male. Vado a leggermi il pane di Emmetti.

      Elimina
  20. Non fa male, anzi! Grazie ♥

    RispondiElimina

Sono graditi tutti i commenti, anche quelli da Anonimo, purché firmati, come regola base di buona educazione.