lunedì 15 settembre 2014

Barchette di melanzane



Ricetta facile e post veloce. E sì perché se non mi sbrigo a pubblicare mica le trovate più le melanzane! 
La mia mamma le fa così. Di solito prelevo il piatto pronto direttamente da lei, ma è ora che me le faccia da sola no? E poi come non approfittare dei prodotti del mio orticello! Veramente è mio marito che lo cura ché io in quanto a pollice verde scarseggio :D:D 

Ingredienti

Per il ripieno metto delle dosi di massima poi voi regolatevi secondo il vostro gusto personale. 
  • 7 melanzane
  • 2 manciate di capperi sotto sale o sottaceto (io sotto sale)
  • 100 g di olive nere o verdi denocciolate (io nere)
  • pomodorini ciliegini (o quelli che preferite, purché sodi e maturi)
  • sale pepe 
  • olio e.v.o


Procedimento

Laviamo, asciughiamo e tagliamo a metà per la lunghezza, le melanzane. 
Svuotiamole della polpa senza affondare troppo in modo da non avere la barchetta col fondo troppo sottile.
In una ciotola capiente mettiamo la polpa tagliata a pezzettini, i pomodorini tagliati a metà (i miei erano piccolini), i capperi messi precedentemente in acqua e sciacquati più volte per togliere il sale (io li assaggio), le olive spezzettate. Aggiustiamo di sale e pepe, e un generoso giro di olio. Giriamo per amalgamare bene gli ingredienti. 
Nelle barchette mettiamo un pizzico di sale e riempiamo con il composto. 
In una teglia foderata di carta forno mettiamo un giro di olio e adagiamo le melanzane riempite.
Mettiamo ancora un filo di olio sopra. Aggiungiamo mezzo bicchiere di acqua sul fondo della teglia e inforniamo a 190° per circa un'ora. 
Sforniamo e lasciamo raffreddare. 
Serviamole a temperatura ambiente. 
Si possono congelare dopo cottura, torna utile per una cena all'ultimo momento.


Nota
Con gli esuberi del lievito madre, a cui ho aggiunto pari peso di farina, metà di acqua, sale e un pizzico di bicarbonato, ho fatto queste focaccine che poi ho cotto per pochissimi minuti in una padella precedentemente scaldata, e servite con sopra le melanzane.



Silvia

33 commenti:

  1. io adoro le melanzane.
    quindi figurati, queste ripiene sono ancor più golose.
    (ah...post arretrati fatti con ingredienti estivi...ne sono qualcosa...e mi sa che andranno persi perchè il tempo è tiranno!)
    brava Silvia, hai tante idee varie e piene di gusto.
    buonissima settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ele hai ragione, il tempo è tiranno! Vabbé dai vorrà dire che il prossimo anno avrai qualche ricetta già pronta da pubblicare! ;)
      Grazie per aver trovato un attimo per passare. :)
      Buona settimana a te!

      Elimina
  2. Ho una decina di ricette con ingredienti estivi... che pubblicherò direttamente l'estate prossima! :D
    Interessantissima la ricetta delle focaccine... Che intendi per "esuberi di pasta madre"? Io ho il licoli, quando diventa troppo ne rinfresco 20 grammi per portarlo avanti e il resto lo butto se non devo panificare... è questo l'esubero? E potrei usarlo come hai fatto tu, aggiungendo il bicarbonato come agente lievitante istantaneo?
    Miiii quante domande... ihihih... un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Franci nessun problema figurati, fai tutte le domande che vuoi! :p
      Butti gli esuberi?!? Nooooo!!!! Il web è pieno di ricette per smaltirli! Comunque sì le focaccine le ho fatte con gli esuberi, in questo caso di pasta madre solida, ma puoi farle anche con il licoli. Magari invece di mettere metà acqua rispetto alla farina mettine un po' meno. Durano un sacco di giorni se chiuse in un sacchetto di cellophane!

      Per quanto riguarda le tue ricette da pubblicare l'anno prossimo ripeto a te ciò che ho scritto nel commento precedente a Eleonora, vi ritroverete qualche ricetta già fatta. Comodo no?

      Un bacione!

      Elimina
    2. Franci, quando faccio qualcosa per il blog sto attentissima a tempi e procedure, invece quando è per me faccio tutto un po' così a caso.
      Ti spiego,
      le prime le ho fatte subito, poi son dovuta uscire e ho schiaffato in frigo il resto della massa. Il giorno dopo ho tirato fuori e lasciato...mmm...mica mi ricordo sai? Sempre per il motivo di cui sopra. :D:D Non pensavo nemmeno di scriverne il procedimento. Diciamo comunque un paio d'ore. Di sicuro l'impasto era lievitato me lo ricordo benissimo, poi ho fatto le palline e ho iniziato, dalla prima pallina fatta, a stendere sottile sottile. ;)

      Elimina
    3. Vuoi dire che le focaccine del primo giorno erano fatte con l'impasto non lievitato, mentre quelle del giorno dopo erano fatte con impasto lievitato a dovere? Il bicarbonato lo hai usato come agente lievitante istantaneo?
      Ti rendi conto, sì, che nominando le focaccine ti sei tirata la zappa sui piedi da sola? :D
      Perché mi sanno tanto di ricettina facile e utile, quindi finché non ho capito tutto a puntino non ti mollo! :D :D :D

      Elimina
    4. Franci sì me ne sono appena resa conto! Ahahahaah! Scherzo! :)))

      Il bicarbonato l'ho usato più che altro per togliere il vago sentore di acido della pasta madre.
      Sì il giorno prima fatte con impasto appena fatto, il giorno dopo con impasto lievitato, ma non troppo. ;)

      Elimina
    5. Ho capito! Sono focaccine anarchiche con impasto fatto come ce pare!
      Dimmi qualcosa in più sul bicarbonato che toglie il sentore di acido...

      Elimina
  3. Bellissime ste melanzane! Mia suocera le fa piuttosto spesso (credo che il sig. Melanzana segretamente li finanzi perchè ne fanno un abuso incontrollato!) e le chiama "a scarpone".... come sia sia le adoro!!! Un bascione care!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Patty anche io adoro le melanzane, si prestano a mille versioni!

      Ricambio baScione anche per le altre svalvolate. ;)

      Elimina
  4. Tu lo sai sì che solo a vedere le foto delle melanzane mi sono venuti i brofoli verdi?
    Tu lo sai sì che oggi passo solo perché te vojo bene?
    ...ma sì, tu sai tutto! :))))))))

    BaScioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh povero Piero ma che ho combinato?!? Ti volevo avvelenare?!?

      Sei un tesoro, grazie per essere passato. :*

      Elimina
  5. Ottima questa versione di melanzane. Quelle del nostro orto stanno maturando adesso, faccio in tempo a rifarle quasi quasi ; )
    Su

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cincia del bosco! Anche il mio orto sta per maturarne ancora qualcuna, quasi quasi ci faccio la tua parmigiana. ;)
      A presto!

      Elimina
  6. buone,buone,le preparo anche io ma le foto non vengono così belle

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paola le foto sono una nostra nota dolente! Noi del condominio abbiamo un privilegio, i suggerimenti di un Grande dello scatto, anche se come allieve lasciamo un po' a desiderare. :)))
      A presto. :)

      Elimina
  7. Buon giorno sociaaaaaaaaaaa!!! :DDDDDDD

    Rientrata dalla mia gita fuori porta (diciamo così) son corsa subito qui a casetta nostra per ammirare la tua preparazione!!!

    Ma quanto son belle e golose le preparazioni delle nostre mamme????
    Sulle barchette di melanzane poi sembrano delle specialiste...; anche la mia ne fa di simili e anche io spesso e volentieri mi rubo qualche cartoccio :))))

    E fortunati voi che avete la possibilità di usare quelle del vostro orticello...; i prodotti di casa hanno tutto un altro sapore!!!

    Bellissima l'idea che hai avuto nel preparare le focaccine con gli esuberi della pasta madre!
    Ma chi ti ferma più a te????? :DDDDDD

    Bacio grande e buona giornata!! :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Socia!!!!!
      Hai finito di gironzolare?!? :))))
      Sai che ero emozionata mentre li cucinavo? :D:D

      Baci attè!

      Elimina
    2. Tesoro bello...
      Si, ho finito di gironzolare, o almeno lo spero!!!

      Ci credo si che eri emozionata!!!
      Le mamme, son le mamme... ♥

      A presto!!!!

      Elimina
  8. Ma quanto devono essere saporite queste barchette! A parte il fatto che, già solo a vederle, mettono allegria, ma poi m'immagino il connubio di sapori... capperi, olive (e già così basterebbe), pomodorini, e le melanzane stesse, del proprio orto poi... mmmmm, c'ho fame!!! :-)
    Senti maaaa... m'impiccio un po' dei fatti del condominio, per una volta faccio l'impicciona :-D ... ma le altre due socie dove sono finite? Finora pare che solo tu sia rientrata dalle "ferie"... non è che stanno a fare le furbette e lasciano tutta la conduzione del condominio sulle tue sole spalle? no eh... dì alle socie che je menamo se provano a fare la furbette! ;-D
    Bacio grosso a te, e pure alle due volpette latitanti! :-***

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahaahahaahahahahahhaahahahahahahahahahahhahahah Minnie!!!!!!!!!

      Ehm..., si!
      Io sto proprio facendo la furbetta, nascondendomi dietro ad una sorta di apatia che mi ha pervasa ://///

      Ma tranquilla, presto tornerò ad affacciarmi alla mia finestrella con una golosità "d'oltreoceano"... :-PPPPPPPP

      Mi prendo il tuo bacio grosso e lo ricambio con affetto!!!! :-*

      Elimina
    2. Eeehhhh, lo so io da dove ti arriva tutta quell'apatia a te... ti sei ammalata di trabocchite acuta!!! :-D
      Su su, fai la brava e rimboccati le maniche, che l'anno prossimo ci torni, tanto il trabocco da lì non si muove ;-)
      Ora pero, aspetto di vedere come si giustifica l'altra volpetta, se si decide a uscire dalla tana :-)

      Elimina
  9. Minnie, già! Me lo sto domandando pure io dove so' finite 'ste furbacchione!
    Magari leggono e si danno una mossa! Ahahahahahaha!

    Vabbè appena le vedo le bacio per te! ;)
    Bacio grosso da me!

    RispondiElimina
  10. Tanto semplici, quanto intense. Mi piacciono un sacco!!!! Se tua mamma le faceva a te.... tu ora potresti farle a me, ahahahahahah.
    Un bacione Silvia e ben ritrovata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto volentieri Erica! ;)

      Un bacione a te e bentornata!

      Elimina
  11. le conosco e le apprezzo tantissimo!!!! gustose e sane!!!! bravissima e ben tornata!!!

    RispondiElimina
  12. Queste barchette sono un ammmmore!! Ed anche le focaccine! :-*

    RispondiElimina
  13. Ricciaaaaaa grazieeeee! :*:*:*

    RispondiElimina
  14. Che bel piatto, colorato e davvero invitante. Sai che ho una nostalgia pazzesca di tutte le nostre belle verdure? Io in Italia avevo un piccolissimo orto sul balcone ma le verdure le avevo sempre fresche assicurate dal mio contadino di fiducia ... Qua è di plastica la verdura, arriva quasi tutta dalla Spagna. Un disastro! Ciao tesoro, buona domenica

    RispondiElimina
  15. Silvia, io ti devo ringraziare perché di melanzane ne ho parecchie da consumare! :)) Questa ricetta mi piace tanto, ricca di verdure come piace a me. Non vedo l'ora di provarla, poi ti faccio sapere, eh!
    Grazie cara, un bacione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sandra, le melanzane si prestano veramente a mille varianti! Su datti da fare se ne hai tante da smaltire! ;)

      Grazie a te :*

      Elimina

Sono graditi tutti i commenti, anche quelli da Anonimo, purché firmati, come regola base di buona educazione.