lunedì 7 aprile 2014

Torta di mele al profumo di rosmarino




Nelle mie letture ossessivo/compulsive di libri e riviste di cucina, mi è capitato tantissime volte di leggere di questa famosa "torta di mele al rosmarino" ed ogni volta  che leggevo rimanevo scettica, titubante e con l'aria molto perplessa (... a volte anche schifettosa) su questo bizzarro abbinamento!!!

Di quelle cose che vorresti provare ma che alla fine non fai mai..., perché hai una sorta di sentore che ti dice...: "no.., non farlo..., è un gusto che non funziona!!".

Ecco, questo è quello che è successo a me con questa torta!!
Tanta la voglia di provarla e tante le scuse per non averla mai fatta.

Fino ad ora, ovviamente..., fino a quando non mi imbatto nel divertentissimo e spassoso blog dei cum gaudio magno a leggere la ricetta che la graziosissima Franci ha pubblicato qui!

Non so quale molla sia scattata, non so cosa mi ha fatto decidere all'improvviso che era giunta l'ora di abbandonare tutte le mie titubanze sul bizzarro abbinamento...; fatto sta che finalmente sono riuscita a fare questa benedetta torta di mele al rosmarino.
Grazie Franci per avermi ispirata! :))))))))))))))

Volete sapere come l'ho trovata?????

Guardate queste fette...



Buonissima, ovviamente!!
Ideale per la colazione, per una merenda, per un dopo cena, per accompagnare una fumante tazza di the nero, e altrettanto per una tazza di fresco the verde!!
Insomma il momento per gustarla trovatelo voi, tanto, come tutte le torte di mele, ogni momento è quello giusto!

La ricetta????
Ah si, giusto!!!!!!!!!!!
Eccola qua... e mi raccomando poi andate anche da loro...!

Ho apportato qualche variante alla ricetta della Franci perché non posso abusare del miele ... :// (ed il quantitativo originale previsto era per me un abuso... :)) )

INGREDIENTI (dose per uno stampo da 20 cm)

2 uova
150 g di latte (io 130)
200 g di farina (io Petra 5)
100 g di zucchero
50   g di miele (io di agrumi)
4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
succo e buccia  grattugiata di un'arancia (possibilmente non trattata)
1 cucchiaino di cannella
2 mele renette (io golden)
20 aghi di rosmarino (possibilmente le foglioline più giovani, più ricche di olii essenziali)
1/2 bustina di lievito x dolci

PREPARAZIONE
La prima cosa da fare è questa: prendere un bollitore e portare quasi ad ebollizione il latte e tagliuzzarvi dentro le foglioline di rosmarino, avendo cura di coprire subito con un piattino o un coperchio il bollitore.
Mentre il latte raccoglie il profumo e l'aroma del rosmarino prendere le mele, sbucciarle, tagliarle in 4 spicchi, ed ogni spicchio in tante fettine di circa 1/2 cm dal lato corto, raccogliendole in una terrina.
Grattugiare la buccia dell'arancia, su di un piattino e riservarla.
Spremere il succo dell'arancia sulle mele precedentemente affettate e riservate anche queste.

In una ciotola, rompere le uova, unire lo zucchero e montare i due ingredienti  fino ad ottenere un composto chiaro, spumoso, e che abbia raggiunto almeno il doppio dell'iniziale volume. A questo punto aggiungere il miele leggermente intiepidito, la buccia dell'arancia grattugiata, poi l'olio extravergine di oliva ed amalgamare bene.

Finalmente è il turno della farina!
Dopo averla setacciata, incorporarne circa 100 grammi cercando di non smontare troppo il composto e alternare con il latte (che ormai avrà raggiunto la giusta temperatura) fino a quando tutta la farina sarà terminata. Per ultimo unire la cannella ed infine  il lievito.
La consistenza del composto sarà una massa cremosa, non troppo liquida, e che, come si dice in gergo, "scriva".

Ora tocca alle mele!

Scolarle dal succo di arancia, versarle sulla massa cremosa, ed incorporarle ad essa molto delicatamente con una spatola in silicone o una cucchiarella di legno.
Quando il composto è ben amalgamato, trasferitelo in una teglia di circa 20 cm di diametro precedentemente imburrata e infarinata.
Infornare a 180° per circa 45 minuti, facendo la prova dello stecchino che, come al solito deve uscire asciutto e pulito.

Sfornare e lasciare intiepidire la torta.
Gustarla in tutta calma e relax! :)))))))))))))




Lo so, vi ho rimbambiti di chiacchiere e... sembra che per fare questa torta ci voglia chissà quanto tempo..., ma credetemi, non è così!
Per farmi perdonare vi schematizzo le varie fasi:

1. PREPARARE IL LATTE "AROMATIZZATO"
2. TAGLIARE LE MELE
3. GRATTUGIARE L'ARANCIA E SPREMERNE IL SUCCO
4. LAVORARE IL COMPOSTO
5. CUOCERE
6. PAPPARE.... :)))))))))))) 




Bene, ritengo che ormai possiamo dire che la primavera sia davvero arrivata e allora, godiamoci questo meraviglioso sole e facciamo in modo che la settimana inizi nel più bello dei modi!!

Io intanto vi lascio uno stralcio di questa canzone! ♥


♪♪♫♫♪♪ Sbocciano i fiori sbocciano,
 e danno tutto quel che hanno in libertà, 
 donano, non si interessano, 
 di ricompense e tutto quello che verrà, 
 mormora la gente mormora 
 falla tacere praticando l'allegria, 
 giocano a dadi gli uomini, 
 resta sul tavolo un avanzo di magia.  ♫♫♪♪♫♫
                                                   
                                                  L. Jovanotti

39 commenti:

  1. bellissima!!!!!!!!! con il latte aromatizzato.
    e non sai che sorpresa vedere l'abbinata mele e rosmarino! perchè a me piace un sacco!!!
    a volte metto il rosmarino (grossolanamente tritato) nei miei dolci di mele (morbidi o crostate che siano).
    e, super coincidenza, ieri ho fatto una crostata con mele e rosmarino (se riesco, la posterò presto...).
    ciao, un bacio, e buona settimana! -***

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ps....AMO JOVA!!!! visto a Padova l'estate scorsa sotto una pioggia da diluvio universale.
      e il mio cantante dell'ottimismo.
      ♥ ♥ ♥

      Elimina
    2. Ciao Ele!!!!!!

      Felicissima di leggerti :))))))))))
      Ahahahahahahahahahh..., ma allora questo profumo di mele e rosmarino era proprio nell'aria :-OOOOOOOOOOO

      Non vedo l'ora di vedere anche la tua crostata:DDDDDDD
      Mi prendo il tuo bacio e me lo tengo per tutta la settimana :*********

      A te invece un caro abbraccio!

      p.s. anche a me piace molto il Jova..., soprattutto nei testi!!!

      Elimina
    3. Anche io Ele!!! visto a Roma nel tour Lorenzo negli stadi!! Unico :)

      Elimina
  2. E pensare che appena ho letto "mele e rosmarino" mi sono detta "perfetta!!". Ma io, che sono quella dagli accostamenti audaci, probabilmente non faccio testo!! Ti credo sulla parola, anche se un girettino ad assaggiarla lo farei volentieri, ahahahahahahah.
    Un bacione bella fanciulla e buon inizio di settimana!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Erica, affezionata nostra lettrice!!!

      Dai, quando passi da queste parti fai un fischio che questa torta di mele ce la gustiamo insieme! :))))))))))))

      Anche a te un grande bacio e buona settimana ;))

      Elimina
  3. Ihihih! Ma allora l'unica a non sapere che questo abbinamento è un classico ero proprio io!! :D
    Pensavo di aver fatto la scoperta gastronomica del secolo e invece lo conoscevate già tutti! :D :D :D
    Ti è venuta benissimo e quel nastro sta proprio bene coi fiori del rosmarino.
    Sono felice che ti sia piaciuta, almeno quanto sembri esserlo tu per averla finalmente gustata! ;o)
    La prossima volta però la buccia d'arancia che hai messo da parte dopo averla grattugiata ricordati di aggiungerla all'impasto! :D :D :D Lo so, è colpa della torta che era troppo buona e ti ha fatto svalvolare! :D
    Ti abbraccio forte e ti ringrazio dell'emozione che mi hai dato stamattina... la mia prima fan e la mia prima ricetta pubblicata su un altro blog!
    Un bacione e a prestissimo! :o))))))))))))))))))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco la mia musa ispiratrice!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

      Ehm...., la buccia d'arancia si..., me l'ero persa nel monologo..., ma nella torta ce l'ho messa eccome... e che bontà!!!
      Grazie per avermelo fatto notare :)))))))))

      E grazie per avermi fatto superare la titubanza dell'abbinamento rosmarino/mele!

      Ricambio il tuo bacione e... a prestissimo si!!!!!

      Elimina
  4. Bé senti, questa poi... la torta di mele è una di quelle cose che io stessa credo d'avero fatto in decine di versioni diverse, ma una torta di mele aromatizzata al rosmarino non l'avevo mai e poi mai sentita!!! O_o
    Che dire, l'aspetto è molto invitante. Aggiungo alla lista delle cose da provare? ma sì, mò l'aggiungo, và ;-)
    Buona giornata e buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Minpyyyyyy!!!

      Ma quanto è lunga pure la tua lista...
      Ahahahahahahahahahahhaahahahahahahahh!!

      Quando la proverai, rimarrai piacevolmente sorpresa dal suo gusto!!


      Buona settimana anche a te con un grosso bacio! :***

      Elimina
  5. Grazie, grazie, grazie che hai fatto la nostra ricetta...vabbè nostra... i dolci a casa lo sai vero...li fa lei... però il blog è nostro...Pronta per il #panepizza ver. 2.5?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahahhaah Nico Nico...!!!

      Come dicevo alla Franci, grazie a voi per avermi ispirata :)))))))))

      Sono prontissima per il panepizza 2.5 sai perché????? Rido..., rido..., rido!!!!:DDDDDDDDD
      Buon pomeriggio ;)

      Elimina
  6. Mele e rosmarino, abbinamento che con la carne ci sta benissimo! Per cui non ho dubbi! Sarà ottimo anche nella versione dolce.
    Grazie per la condivisione cara, davvero moooolto gradita!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sabri!!!!

      Abbinamento mela/rosmarino anche sulla carne???
      Wow!!!
      Assolutamente da provare, allora!!!!

      Grazie a te per esser passata :))))))))))
      Un abbraccio!

      Elimina
  7. Emmettì!!!
    Mele profumate al rosmarino!!!
    Una vera raffinatezza.
    Complimenti anche alla tua musa ispiratrice! ;)

    BaSci :* :* :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piero!!!

      E anche tu di abbinamenti bizarri ne sai qualcosa eh???
      Chi se le dimentica le tue linguine con cocomero e feta... :DDDDDDDDDDDDDD
      ... o il tuo risotto al panettone?????????????

      Grazie per esser passato! ;))
      BAsCI anche a te :* :* :*

      Elimina
    2. Grazie, Piero! Hai visto, mica solo otarie spiaggiate! :D

      Elimina
  8. Le tue letture ossessivo/compulsive! Ahahahaha!!!

    Vabbè lo sai che ero scettica pure io no, ne avevamo parlato. Di sicuro mi tocca provarla, mi avete troppo incuriosito tu e Gaudio!!!

    Ciao socia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Socia bellaaaaaaaaaa!!!!

      Eh si, dai!! Provala e... quando la fai mi lancio un fischio che vengo a gustarmela insieme a te!!

      Ti abbraccio forte forte forte!!!! :))))))))

      Elimina
  9. Io amo follemente Jovanotti. E quella canzone alla fine mi è piaciuta tantissimissimo.
    Mele e rosmarino??? non so che dire!
    a pelle non mi ispirano ma mi sa che devo seguire la tua strada!
    un mega bacione alla mia bella zia :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco anche la mia adorata nipote!!!!!!

      Lo so che a pelle non ti ispira..., ma se un giorno decidessi di farla vedrai che non te ne pentirai, anzi!!! :))))))))

      Quella canzone è semplicemente meravigliosa e..., mi fa piacere che ti sia piaciuta!!
      Anche se sono un pò "cresciutella", ritrovo molte delle mie idee nei testi di Lorenzo :)))

      Spero di abbracciarti presto nipote mia bella!!
      Intanto lo faccio da qui! ♥

      Elimina
    2. Anche io amo follemente Jovanotti e quella canzone mi fa impazzire :) Posso unirmi all'abbraccio?

      Elimina
    3. Terry e lo chiedi pure????

      Ma certo che puoi unirti!! Gli abbracci sono l'espressione più bella dell'Amicizia! :)))))))))))))

      Elimina
  10. Uhmmmm sarà che io sono "antica" come dice mia figlia ma ... non mi convince. Non so, mi sembra strano pensare al sapore e sopratutto all'odore, del rosmarino in un dolce. Rimango perplessa, non so. Però ne approfitto per mandarti una vagonata di baci e abbracci e augurarti un buon inizio di settimana. Smackkkkkk

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ti ho convinta eh????
      :)))))))))))))))))))))))))

      Vagonata di baci e abbracci presaaaaaaaaaaaaaa!!!
      Ciao dolcezza :****

      Elimina
  11. la scaletta delle cose da fare...molto carina e poi tocca agire! agirò grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e benvenuta!! :))))

      E io aspetterò le tue foto se vorrai mandarcele!!!
      Grazie e buona giornata ;))

      Elimina
  12. carissima sei un fenomeno,buonissima complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola!!!
      Bentrovata :)))))))

      Un fenomeno????? Per così poco???? :DDDDDDD
      Grazie per esser passata!
      Ti auguro un buon pomeriggio ;)

      Elimina
  13. Che particolare accostamento!! voglio provare.....Complimenti è bellissima!
    MI sono aggiunta al tuo blog!
    SE ti va passa da me
    Gustomagico.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Melissa!!!

      Innanzitutto felice di conoscerti :))))
      L'accostamento è particolare e ti assicuro buonissimo :-P

      Passerò da te! ;)
      A presto :DDD

      Elimina
  14. Stellina bella tu compulsiva come me nella lettura di libri e riviste di cucina?? Mica mi sorprende sai. E questa torta la proverò..stai certa che la provo!
    Un bacione piccolina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahahhahahah Maya mia bella!!!
      Dai, provala questa torta, son certa che ti piacerà...

      Manca davvero poco per poterti riabbracciare! Non vedo l'ora... :))))))
      Un bacio grandissimo :***************

      Elimina
  15. A giudicare dalla consistenza della fetta mi hai proprio convinto! il rosmarino nei dolci è una bella novità.. anche l'ho letto spesso... ad esempio nel libro di Salvatore De Riso ci sono i sospiri al rosmarino, dei dolcetti realizzati con una crema ai frutti di bosco che hanno sempre catturato la mia attenzione... ma c'è qualcosa che non mi ha convinto:) invece con questa torta è stato amore a prima vista... insomma merita un assaggio.. poi leggo che non c'è nemmeno il burro... quindi anche leggera... insomma complimenti:*
    un caro saluto a te, silvia e tutto il condominio che sto piano piano conoscendo:*

    RispondiElimina
  16. Ciao Simona!!!!!!!!
    Felicissima di leggerti, innanzitutto!!!

    Questa torta merita davvero di essere provata e mi fa piacere l'averti convinta.
    Il libro di Salvatore De Riso ancora non ce l'ho..., devo rimediare subito!!

    Grazie per le tue parole!
    Ricambio il caro saluto anche da parte delle altre condomine :)))))))))

    Ti auguro una giornata bella!!!
    A presto :))))))))))

    RispondiElimina
  17. Questa torta è buona per davvero... caspita se lo è!!! I miei complimenti Maria Teresa. Buon Giovedì

    Maurizio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maurizio!

      Benvenuto nel nostro condominio, innanzitutto!!!
      Grazie per essere passato e per aver lasciato le tue parole!

      Buon giovedi anche a te! ;)))

      Elimina

Sono graditi tutti i commenti, anche quelli da Anonimo, purché firmati, come regola base di buona educazione.